riflessologia plantare a napoli

Come curare la depressione col massaggio

Depressione: come curarla? Impara questo antico rimedio naturale per alleviare i sintomi della depressione. Puoi praticarti un automassaggio oppure trattare una persona cara che ne soffre

Definizione di depressione

Quali zone bisogna massaggiare

Sapevi che la riflessologia plantare è un ottimo aiuto per curare la depressione? Dovresti provarla perchè se viene eseguita in maniera esperta, e praticata in associazione ad altre terapie specifiche, la riflessologia ne esalta i vantaggi senza causare effetti collaterali.

Le prove a favore indicano che massimizza i risultati sperati diminuendo i tempi di guarigione. Questo succede perché il cervello viene stimolato a produrre più velocemente quelle sostanze e quei neurotrasmettitori che alcuni definiscono “gli ormoni della felicità” (endorfine, dopamina, serotonina, ecc.). Se ti interessa sapere su quali zone del piede bisogna massaggiare, sei nel posto giusto. Scopriamo insieme come fare.

Ragazza con la depressione

Cos’è la depressione in campo medico?

Come classificazione medica la depressione rientra nei disturbi dell’umore importanti con tendenza verso il basso. Con questo termine ci si riferisce a una serie di disturbi, distinti tra loro, che presentano però talune caratteristiche comuni:

  • disturbi del sonno,
  • perdita di interesse alle attività quotidiane,
  • incapacità di gioire,
  • scarso o eccessivo appetito,
  • energia,
  • auto-svalutazione con sensi di colpa,
  • apatia,
  • tendenza a isolarsi dalla famiglia e dagli amici.

Se anche tu ne soffri, saprai come ci si sente incapaci a risollevarsi da soli, quando si rimane in uno stato di profonda sofferenza e tristezza.

Ma ricordati che tu non sei solo, prova a condividere quello che senti. Chiedi aiuto e maggiori informazioni ad un esperto per sapere come combattere i sintomi della depressione.

Prenota una seduta di riflessologia in Omaggio

Un suggerimento terapeutico

Per cominciare prova questo “rimedio della nonna”. Scuoti vigorosamente mani e piedi per almeno 15 secondi, questa manovra dona energia e ti darà maggiore vitalità. Scarica la tensione in quanto attiva i meridiani che partono e arrivano alle dita delle mani e dei piedi.E’ abbastanza facile da farsi e ti consiglio di ripeterlo più volte durante la giornata da solo.

Il massaggio ai piedi: la riflessologia plantare

Secondo la morfologia podalica (la forma che assume il piede durante la depressione) ci troveremo di fronte a piedi con cuscinetti muscolari molli, svuotati, che presentano spesso il cedimento dell’arco plantare. Impara ora come curare la depressione praticando un massaggio ai piedi di una persona depressa, e segui scrupolosamente questi consigli.

Il massaggio deve iniziare dolcemente per permetterti di entrare in empatia con la persona che non dovrà sentirsi aggredita. Ma poi deve essere energico e tonificante. Questa persona ha infatti bisogno di essere stimolata, di sentire forza e potenza nel trattamento. Le nostre mani devono essere sicure e trasmettere al piede questa forza.

Impara dove massaggiare: punti e zone riflesse per la depressione

zone riflesse depressione

3 sistemi ed apparati interessati a questo disturbo:

l’apparato muscolo-scheletrico;

il sistema endocrino:

  • ipofisi,
  • epifisi,
  • tiroide,
  • surreni;

il sistema emuntore:

  • reni,
  • intestino crasso,
  • fegato,
  • polmoni.

Se la persona è molto portata al colloquio, dopo una ventina di minuti, chiedigli di non parlare, ma di rilassarsi ed ascoltare il proprio corpo durante la terapia. Se al contrario è tendenzialmente silenzioso, stimolalo a parlare almeno nella prima parte della seduta di riflessologia plantare. Suggeriscigli anche di leggere libri sull’importanza del pensiero positivo, e su come l’alimentazione influisca sull’esito positivo dei trattamenti e delle terapie per la depressione. Anzi leggi e consiglia di leggere l’articolo sui 5 alimenti per curare la depressione. Se ti piacerà non dimenticare: condividilo con i tuoi amici.

Ciao, a presto!

lorenzo naldi naturopata

Ti piace questo blog? Dillo ad altri!
Vota e condividi nei social
[Total: 1 Average: 5]
Riflessologia plantare: come curare la depressione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Se ti piace condividi su

https://www.instagram.com/naturopata_napoli/